Lo Sviluppo di Business Park innovativi per promuovere l’innovazione e l’imprenditorialità – lancio del progetto FIDIBE nell’area SEE Print
This page is available in Italian only.

Lo Sviluppo di Business Park innovativi per promuovere l’innovazione e l’imprenditorialità – lancio del progetto FIDIBE nell’area SEE

Potenza, 16 luglio 2009

 

Sì è svolto in Ungheria il 6 e 7 luglio nella città di Székesfehérvár il primo Kick off meeting del progetto FIDIBE: Development of Innovative Business Parks to Foster Innovation and Entrepreneurship in the SEE Area, Sviluppo di Business Park innovativi per promuovere l’innovazione e l’imprenditorialità nell’area SEE (europa Sud Est).

All’evento è intervenuta la partnership di progetto proveniente da Ungheria, Italia, Greca, Slovacchia, Slovenia, Romania, Croazia costituita da Enti, organismi pubblici, Centri di ricerca, Università, Parchi tecnologici, Società di sviluppo che hanno avuto la possibilità di ricevere gli ultimi aggiornamenti sull’avvio del progetto per la piena condivisione e operatività dello stesso. Per l’Italia erano presenti i responsabili di Sviluppo Italia Basilicata e del Parco Scientifico Tecnologico di Venezia.

Il progetto FIDIBE, è stato selezionato dal Comitato di Sorveglianza europea, per l’alta qualità, l’innovatività e la concretezza delle azioni di cooperazione trasnazionale previsti in coerenza con gli obiettivi della Strategia di Lisbona e Goteborg. Il progetto in particolare si propone di incrementare il potenziale innovativo e di competitività dei territori rappresentati dalla partenership nell’area SEE attraverso lo sviluppo e il supporto alle PMI innovative, di facilitare l’innovazione, di promuovere l’imprenditorialità e lo sviluppo dell’economia della conoscenza e di ridurre la grande disparità nello sviluppo economico nell’area di riferimento.

Tali obiettivi saranno realizzati attraverso la creazione di strutture operative che implementino la cooperazione transnazionale tra business park innovativi, la creazione di una rete sinergica tra gli stessi, lo sviluppo di un Manuale operativo che prevede standard e requisiti per la location dei business park innovativi nell’area di programma con lo scopo di creare un ambiente favorevole in termini di siti fisici e di servizi di supporto alle piccole e medie imprese.

In tale quadro di elevata cooperazione istituzionale e internazionale, l’azione del progetto FIDIBE in Basilicata, in particolare, verrà espletata attraverso Sviluppo Italia Basilicata nel territorio target del Comprensorio della Val D’Agri dove è prevista la realizzazione di un’analisi territoriale relativa al potenziale innovativo per la creazione di business park e lo start up imminente dell’Incubatore di imprese gestito da Sviluppo italia Basilicata la cui presenza consentirà di interpretare al meglio le esigenze del territorio oggetto di analisi, individuando best practice che, per le loro caratteristiche, possano essere riproposte in contesti diversi da quello nel quale sono state concepite e attuate e in cui lo sviluppo dell’attività di networking verrà, dunque, particolarmente sollecitata. La società opererà per l’attivazione di partnership sinergiche con i Centri di ricerca e Università della Basilicata

L’azione si colloca in coerenza con LA STRATEGIA REGIONALE PER LA RICERCA E L’INNOVAZIONE PER IL PERIODO DI PROGRAMMAZIONE 2007-2013 che mira a “migliorare le condizioni di contesto” promuovendo azioni volte a sostenere progetti di ricerca ed iniziative innovative svolte, anche congiuntamente, da imprese e dagli attori della ricerca (Università, enti di ricerca, centri per l’innovazione, centri per il trasferimento tecnologico - CCT) verso i quali Sviluppo Italia Basilicata avrà particolare attenzione all’attivazione di partnership con riferimento anche alla possibilità di realizzazione di un distretto energetico per lo sviluppo di imprese innovative.

____________________________________________________

Il progetto FIDIBE è stato selezionate nell’ambito del programma europeo SEE- Sud Est Europe finanziato dal Fondo strutturale FESR programma di cooperazione transnazionale finalizzato a migliorare il processo di integrazione territoriale, economica e sociale dei Paesi coinvolti contribuendo alla competitività dell’area attraverso lo sviluppo di partnership transnazionali ed azioni congiunte su questioni strategiche.

I partner del progetto FIDIBE sono:

Mid-Pannon Regional Development Company (UNGHERIA) Lead Partner, Sviluppo Italia Basilicata Spa (Italia), Parco Scientifico Tecnologico di Venezia Scarl (Italia), Centre for Research and Technology Hellas (Grecia), Alexander Dubcek University of Trencin (Slovacchia), Harghita County Council (Romania), West-Pannon Regional Development Company (UNGHERIA), Technology Park Ljubljana Ltd. (Slovenia), Vega –, Business Innovation Centre of Croatia BICRO Ltd (Croazia).