Giovani e democrazia partecipata: dal 2 settembre RENA apre a Matera, per 30 giovani talenti, la Summer School sul Buon Governo e la Cittadinanza Responsabile. Sede dell’iniziativa: l’Incubatore Rioni Sassi di Sviluppo Basilicata Stampa

Potenza, 29 agosto 2012

Trenta talenti, selezionati tra più di 110 domande, si ritroveranno dal 2 all’8 settembre a Matera per partecipare alla seconda edizione della Summer School promossa da Rena, la "Rete per l’eccellenza nazionale animata da giovani che vogliono fare dell’Italia un Paese aperto, responsabile, trasparente ed equilibrato".
Sviluppo Basilicata, partner dell’iniziativa, ospita presso i locali del nuovo Incubatore culturale Rioni Sassi la Summer School che affronterà temi come: trasparenza, dati aperti e alfabetizzazione, decisione condivisa e “Wikicrazia”, evidence-based decision-making, innovazione, start-up e impresa sociale e lo spazio dei cittadini nella cura dei beni comuni.
Sviluppo Basilicata insieme alla Provincia di Matera interverrà con sessioni seminariali promosse nell’ambito del Progetto comunitario 2INS CLUSTERS MED dedicate ai temi  della creazione, innovazione, internazionalizzazione, sviluppo di imprese.

L’iniziativa è promossa da Rena con il supporto di Intesa Sanpaolo e la partnership, oltrechè di Sviluppo Basilicata, di Matera Hub, Wikitalia, Saet Group e Altratv.tv.

PROGRAMMA

_______________________________

Per informazioni

Sviluppo Basilicata
CMMO 2InS Clusters
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
T. 0971 506649