Dal 05 al 07 dicembre - 2InS Clusters Day nel Mediterraneo Print
This page is available in Italian only.

E’ in corso a Marsiglia da 5 al 7 dicembre l’evento internazionale “Missione di Cooperazione tra le imprese nel Mediterraneo”, organizzato da Marseille Innovation e dalla CCIAA di Marsiglia nell’ambito del progetto comunitario 2InS Clusters MED.
Sviluppo Basilicata partecipa all’evento in qualità di partner.
Obiettivi: sostenere l'innovazione e l'internazionalizzazione delle PMI del settore  creativo italiano, francese, greco, spagnolo, maltese; promuovere la cultura, le arti visive, le nuove forme di media audiovisivi, di design e di servizi creativi; stabilire una mappatura per la cooperazione futura e piattaforme di collaborazione, realizzare una rete transnazionale di esperti.
Il progetto 2INS CLUSTER avviato dal partenariato di paesi europei costituito da Italia (Basilicata), Francia, Spagna, Grecia, Malta, intende sollecitare e implementare meccanismi di cooperazione tra i paesi coinvolti, tra i vari livelli di governance e la società civile per sfruttare le opportunità offerte dai settori delle industrie culturali e creative in termini di crescita, identità culturale e creazione di posti di lavoro.

Nell’ambito del progetto Sviluppo Basilicata partecipa ponendo sulla scena internazionale la disponibilità di spazi per la sperimentazione, la creatività, l’innovazione e l’imprenditoria attraverso l’Incubatore dei Rioni Sassi vocato allo sviluppo della creatività.

Il programma prevede:
- Incontri, workshop, faccia a faccia con i produttori di Arti e Culture Digitali, con gli attori dell'ecosistema dell'innovazione e con le strutture di sostegno per lo sviluppo di imprese creative in logica di innovazione aperta, il link alle scuole di ingegneria e dei territori, il coinvolgimento degli utenti e degli  innovatori sociali.
- azioni, esperienze, progetti pilota, migliori pratiche come il simulatore Lucenata, la macchina di immersione sensoriale, gli hub regionali a supporto di progetti crossmediatici, i  prodotti, i servizi culturali e le sperimentazioni creative per le comunità e i professionisti dell'economia sociale, la presentazione di  14 archivi TV del Mediterraneo nel quadro del Euromed Heritage IV la più grande libreria di archivio online dedicato ai centro storici, culturali e turistici del Mediterraneo, la Presentazione di studi pilota come il  "designer in residence" per educare le imprese a promuovere il design nella strategia di sviluppo e di innovazione attraverso la sperimentazione di servizi, prodotti immateriali e realtà virtuali; la presentazione di progetti includenti servizi di modellazione, progettazione, prototipazione rapida, eco design, protezione e produzione industriale, l’Inaugurazione di una Mostra di giovani designer e molto altro.