Inaugurazione Mostra Matera Il Futuro (I Love my Ghost)" di Vincenzo Lo Sasso Print
This page is available in Italian only.

Venerdì 6 settembre, alle ore 18.30, presso l’Incubatore di iniziative e di imprese creative gestito da Sviluppo Basilicata a Matera in Via San Nicola del Sole, zona Civita, inaugurazione della Mostra all’aperto “MATERA IL FUTURO – I love my ghost” di Vincenzo Lo Sasso e, a seguire, l’incontro con l’artista stesso.

L’inaugurazione sarà aperta dai saluti del Sindaco di Matera Salvatore Adduce e di Raffaele Ricciuti Amministratore Unico di Sviluppo Basilicata che ospita l’iniziativa.

Presenta Sabrina Delliturri curatrice della Mostra.

Performance Naked time
Durante l’inaugurazione si svolgerà la perfomance “Naked time” di Miguel Gomez e Nilde Mastrosimone De Troyli ispirata alle opere esposte, su musiche originali di Luigi Morleo, interpretata da 3 giovani danzatori insieme agli stessi ideatori. Gli artisti rappresenteranno con il linguaggio del corpo, strumento proprio del performer, il tempo: un tempo meccanico, all'apparenza, ma in realtà autocosciente, e un tempo dell'io, dell'uomo cosciente e soggettivo. La performance, fra le strade dei Sassi di Matera, rioni antichi che dimostrano la presenza del tempo passato, presente, futuro, partirà alle 16.30 circa da via Domenico Ridola, seguirà per piazza Giovanni Pascoli, via Casalnuovo, via Bruno Buozzi fino a via Madonna delle Virtù 131 e all’Incubatore dove si darà vita ad azioni danzanti con Giada Petroni, Gianni Notarnicola e Lucia Angelelli, integrate con le opere/installazioni di Vincenzo Lo Sasso.

Percorso espositivo della Mostra
Il percorso espositivo della Mostra di Vincenzo Lo Sasso si sviluppa, a terra e a parete, lungo il perimetro dell’Incubatore gestito da Sviluppo Basilicata tra i Sassi nn. civici 13 e 14 e le antistanti piazzette, ristrutturati da Invitalia.
Comprende 20 opere pittoriche triangolari e rettangolari introdotte da un parallelepipedo di quattro metri che mostra uno spaccato di cielo disposto su materia riflettente e 18 alte installazioni fotografiche stampate su metallo: schegge di cielo che si allacciano a sagome intangibili, un taglio allegorico del passato per rivisitarlo e per poterlo guardare e riguardare con occhi nuovi.

La Mostra sarà fruibile fino a domenica 15 settembre 2013.

Partecipazione libera e gratuita.

Per incontrare l’artista presso l’Incubatore durante tutto il periodo espositivo si può fissare un appuntamento chiamando al n. 348 3826223.

L’evento è ospitato da Sviluppo Basilicata che sostiene la candidatura della città di Matera a Capitale Europea della Cultura 2019 ed è patrocinato dal Comune di Matera. Si ringrazia il Circolo Culturale La Scaletta e la la Fondazione Zetema che collaborano all’organizzazione dell’iniziativa.

Per raggiungere la sede della Mostra
Incubatore d’Impresa Sviluppo Basilicata - Matera Rioni Sassi Via San Nicola del Sole, nn. 13-14 Zona Civita, ingresso da via D’Addozio, proseguendo per Via Madonna delle Virtù, circa 100 mt prima del Parcheggio Porta Pistola

---------------------------------
Per informazioni
Sviluppo Basilicata 0971 506649